Sport Desk emiliaromagna coni

Approfondimenti

27/4/2021
Circolare n. 11/A 2021

L’art. 1 nel rinnovare alcune forme di contribuzione a fondo perduto le riserva, comunque, agli operatori economici.
Pertanto, come già accaduto con il primo sostegni, se ne potranno avvantaggiare solo i sodalizi che hanno proventi di natura “commerciale” (cioè assoggettati ad Iva) e che, quindi, potranno documentare la percentuale di perdite ivi indicato. Ricordo che l’Agenzia delle entrate ha chiarito che anche i proventi “decommercializzati” delle SSD non potranno essere considerati al fine della determinazione della percentuale di perdite richiesta.
Se ne potranno avvantaggiare anche i tecnici sportivi che operano con partita Iva.
Il successivo articolo 2 prevede un ulteriore fondo “per il sostegno delle attività economiche chiuse”.

E' possibile visualizzare QUI la Circolare